Sotto Il Vulcano


Nuove vetrine digitali non è un ologramma ma manca poco

Dalla Sicilia, e da Catania, parte un'innovazione probabilmente destinata a cambiare il modo di presentare un prodotto così come un'idea

Domenica 09/12/2018



CATANIA - Grandi novità nel campo del fashion retail, dal capoluogo etneo - dove è stata installata la prima vetrina digitale - parte la sperimentazione di una nuova tecnologia sviluppata dall'azienda siciliana, ShowIu.

La novità permetterà agli utenti di vivere un'esperienza originale ed immersiva davanti alle classiche vetrine dei negozi.

La sperimentazione a Catania è stata sposata e supportata da una catena di negozi multibrand tanto apprezzata quanto famosa.

Due installazioni, a Catania in formato verticale come un grande smartphone ad altezza uomo, e una più immersiva di oltre cinque metri di larghezza nel centro pedemontano di Zafferana Etnea, divengono così una vera e propria attrazione nella cittadina ai piedi del vulcano Etna che si predispone a sfoggiarsi ancor più accattivante e attraente con l'approssimarsi del Natale.

"Si tratta di una sperimentazione verso la quale, tra qualche anno, si arriverà al punto che spariranno i classici manichini dalle vetrine, e noi vogliamo fare da apripista in questo senso", così commenta Claudio Miceli che ha voluto fortemente questa innovazione nella sua azienda.

Il nuovo rivoluzionario sistema che, in maniera semplice e veloce, rende digitale una classica vetrina commerciale. Studiato per ambienti interni ed esterni è capace di trasformare qualsiasi superficie trasparente, vetro, plexiglass, in uno strumento di comunicazione forte, efficace e innovativa.

"È - come si legge nel comunicato - ideale per promuovere prodotti e servizi in modo dinamico attraverso contenuti, testuali, immagini, animazioni e video".

ShowIu Rad si avvale, per la parte software, di app native (IOS, Android) e di una web application di proprietà raggiungibile tramite browser, permettendo la gestione di immagini dinamiche e video.

La facilità di utilizzo dell'applicazione permette di gestire l'intero sistema attraverso uno smartphone o un computer in maniera intuitiva e di immediata esecuzione. Grazie all'innovativo sistema cloud based tutte le vetrine e superfici collegate possono essere gestite in remoto da qualsiasi parte del mondo.

di Redazione



L'esposizione, su corso Italia, della recente innovazione in vetrina (Claudio Miceli Store 2018)


< Indietro     











CONTATTI:





Confermando l'invio AUTORIZZI al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR” e successivi aggiornamenti 2018.





I contenuti presenti su questa pagina dei quali è autore il proprietario Marco Spampinato non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. © Marco Spampinato 1993 - 2018

Italica Service