Sotto Il Vulcano


Conoscere Barbara Bellomo attraverso le pagine e le gesta della sua Isabella

"Ho chiuso l’ultima pagina del libro di Barbara Bellomo, che reputo davvero molto bello. È stato un piacere leggerlo e conoscerla attraverso la sua scrittura, veicolo di conoscenza importantissimo". Così Simona Pappalardo alla sua prima collaborazione con SiVNet

Domenica 21/10/2018



CATANIA - "Il peso dell’oro", di Barbara Bellomo, è un libro che ti resta nel cuore, di quelli che quando chiudi l’ultima pagina fai difficoltà ad abbandonarne i personaggi, le loro vite, i loro sorrisi, i loro affanni.

Un tuffo nella storia, nell’arte, nella Sicilia.

Il romanzo è ambientato in Sicilia, con qualche “salto” negli States, ma sono i luoghi isolani a prendere vita nel dipanarsi della trama. L’autrice sceglie di saltare, appunto, da un luogo all’altro, da un periodo storico all’altro, in un alternarsi di capitoli che diventa musica per chi legge. Un concerto di emozioni, di storia antica che si mescola al presente, in un processo di osmosi nel quale uomini del passato risultano attuali più che mai e personaggi del presente incarnano passioni e debolezze sempre uguali a se stesse nel turn over dei secoli.

Isabella, protagonista indiscussa, con la sua chioma fulva e il suo carattere indomito incarna la libertà, nonostante le sue fragilità e un passato doloroso. Non è difficile identificarsi nella sua vita o in quella dei personaggi che le ruotano attorno, tutti indistintamente "riflesso delle aspirazioni e dei desideri insiti nell’animo umano".

La ricerca di un oggetto prezioso, l’analisi storica, l’amore per l’arte, i luoghi di una Sicilia tanto bella quanto contesa nei secoli e martoriata dall’avvicendarsi delle dominazioni, l’intreccio di relazioni umane, sono ingredienti di un romanzo avvincente, dolce come il miele di zagara siciliana, una carezza per gli amanti della Storia.

Dopo aver letto questo romanzo, viene la voglia di visitare Siracusa, i luoghi tanto amati da Archimede, eccellenza siciliana di cui andare orgogliosi, tenendo sempre presente che “Se non scali la montagna non ti potrai mai godere il paesaggio”.

Simona Pappalardo



l'autrice e docente catanese Barbara Bellomo, conferma uno stile che tende al bestseller


< Indietro     











CONTATTI:





Confermando l'invio AUTORIZZI al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR” e successivi aggiornamenti 2018.





I contenuti presenti su questa pagina dei quali è autore il proprietario Marco Spampinato non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. © Marco Spampinato 1993 - 2018

Italica Service