Sotto Il Vulcano


Alle pendici dell'Etna per cibo a Km0, street food, menù a tema, artigianato, folclore

A Ragalna tutte le domeniche dal 21 ottobre al 2 dicembre una occasione per degustare le prelibatezze della nostra montagna. Servizio bambinopoli operativo

Domenica 21/10/2018



RAGALNA (Catania) - Fino a qualche lustro addietro il paesino di Ragalna non era ancora Comune e il suo territorio rimaneva pertinenza di altri centri pedemontani limitrofi. Ma la storia è storia e quelle campagne, coi vigneti e gli uliveti e altra macchia mediterranea, e storia e cultura, coi loro villini di villeggiatura aveva ben motivo di esistere.

Anni dopo fu, proprio Ragalna, uno dei pochi comuni a promuovere il proprio territorio attraverso la distribuzione di e con "Sotto il Vulcano: un opuscolo venne blisterato in 5.000 copie e diffuso anche alla BIT di Milano. Altri tempi, diversamente complicati, altrettanto diversamente piacevoli ed emozionanti.

Ma Ragalna, che cominciai ad apprezzare alla fine degli anni '80 grazie alla rinomata sagra che metteva sugli scudi la salsiccia nostrana e i "caulicelli" adesso afferma i suoi Mercatini d’Autunno.

Lo fa puntando sul gusto e la qualità di prelibatezze dell’Etna a km0, con l'ausilio della collaudata formula della proposta da "street food", attraverso menù a tema, artigianato e folclore

Tutte le domeniche partendo da oggi, 21 ottobre 2018, e fino al 2 dicembre

Il buono dell’Etna viene così condensato in un evento da ribadire con costante cadenza settimanale.

Sarà proprio così a Ragalna, alla XVIII edizione del Mercatino dei prodotti tipici del territorio, in programma tutte le domeniche in Piazza Santa Barbara - Largo Don Andrea Viscuso.

Organizzato dall’Amministrazione comunale del Comune di Ragalna, gli splendidi colori, profumi, odori, sapori dell’Autunno Ragalnese saranno quelli della Sicilia più caratteristica, più amata, dai turisti e dagli stessi siciliani che avranno l’opportunità di vivere un’esperienza in cui gastronomia, folclore e artigianato diventano l’itinerario perfetto dove trascorrere le domeniche autunnali.

Nella magica atmosfera delle pendici dell’Etna si potranno degustare gratuitamente prelibatezze gastronomiche locali e visitare gli stand che accoglieranno il pubblico dalle 9.00 alle 20.00.

A pranzo, tutto da scoprire il tema-menù della settimana che sarà sempre diverso! Domenica 21 ottobre, per la giornata inaugurale, Cooperativa “Etna Welcome” rende protagonista del suo menù le deliziose “mele dell’Etna”, prodotto unico al mondo, di grande dolcezza e qualità nutrienti.

E dalle 18 in poi la grande novità di quest’anno rappresentata dallo street food.

L'ulteriore occasione da condividere in allegria con famiglie, amici e bambini per i quali, tra l’altro, sarà sempre aperta una grande bambinopoli segno di civiltà e attenzione anche per i più piccoli e le loro famiglie.

Ragalna, l’itinerario enogastronomico d’autunno siciliano, è organizzato, oltre che dal Comune di Ragalna, anche dalla Proloco locale, dal servizio Civile Nazionale, in collaborazione con AriaNuova, Bosco Scuro, Etna Welcome, K2, Vecchia Botte.

Buon divertimento!

di Marco Spampinato



Una maestosa immagine dell'Etna vista dal territorio di Ragalna (Comune di Ragalna)


< Indietro     











CONTATTI:





Confermando l'invio AUTORIZZI al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016, noto anche come “GDPR” e successivi aggiornamenti 2018.





I contenuti presenti su questa pagina dei quali è autore il proprietario Marco Spampinato non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. © Marco Spampinato 1993 - 2018

Italica Service